La notte di Halloween non a tutti è simpatica… Ma la zucca, protagonista di questa tradizionale festa, fa parte delle nostre tradizioni: ecco come cucinare la zucca con alcune idee e una ricetta per un menu di Halloween… all’italiana.

Il rito di Halloween, la notte delle streghe e dei mostri, è entrato prepotentemente nelle abitudini degli Italiani: impossibile non notare le mille proposte legate a questo tema presenti nei negozi e supermercati, anche se Halloween non fa parte delle nostre tradizioni e della nostra cultura, ma è molto presente anche nel mondo della scuola e dei bambini.

È però possibile considerare Halloween per quello che è: un gioco stagionale, niente di più, e usare questa festa come pretesto per ritrovarsi con famiglia e amici in onore dell’ortaggio protagonista, la zucca, che invece ha una grande tradizione negli orti e nella cucina italiana ed è ideale per ricette con la zucca dedicate a una cucina di stagione saporita e leggera: ha infatti solo 18 calorie per 100 grammi.

Gli antipasti e i primi piatti a base di zucca

Dall’antipasto al dolce, la zucca offre il suo sapore straordinario e le sue tante virtù nutritive. Per iniziare, potete servire come antipasto dei piccoli flan alla zucca con parmigiano reggiano, oppure delle sottili fette di zucca rosolate in padella con speck e pistacchi tritati. Il primo piatto apre grandi possibilità: risotto, tortelli, zuppa… Ma anche un bel piatto di penne o trofie con zucca e gamberetti.

La zucca come contorno o piatto vegetariano

Dall’antipasto al dolce, la zucca offre il suo sapore straordinario e le sue tante virtù nutritive. Per iniziare, potete servire come antipasto dei piccoli flan alla zucca con parmigiano reggiano, oppure delle sottili fette di zucca rosolate in padella con speck e pistacchi tritati. Il primo piatto apre grandi possibilità: risotto, tortelli, zuppa… Ma anche un bel piatto di penne o trofie con zucca e gamberetti.

 

Tortine di zucca: la ricetta

Tra le tante ricette di dolci e torte a base di zucca, eccone una da provare, facilissima e ideale anche per i bambini.

Ingredienti

150 g di zucca cotta al forno, già priva della scorza

100 g di zucchero

20 g di burro

1 uovo

75 g di farina

75 g di amaretti

40 g di mandorle

1/2 bustina di lievito per dolci

un pizzico di sale

Preparazione

Montate a spuma l’uovo con lo zucchero, unite il burro fuso, la farina e la fecola, aggiungete il lievito e il sale, la zucca ridotta in purea, gli amaretti tritati e le mandorle sminuzzate. Amalgamate con cura, poi distribuite il composto in pirottini imburrati e cuocete a temperatura moderata (170-180 °C) per circa 20 minuti. Decorate con fiocchetti di panna, oppure con cioccolato fuso.

 

Il consiglio degli esperti GESAL

Se il prossimo anno volete coltivare le zucche in giardino o nel vaso, dovrete seminarle in ambiente protetto in marzo-aprile oppure acquistare e piantare i giovani esemplari, acquistati in vaschetta, da maggio in poi al pieno sole, in terreno concimato con Gesal Concime Granulare Multiuso. La somministrazione del nutrimento va ripetuta almeno due o tre volte durante l’estate.

Per ogni dubbio o quesito, Gesal può aiutarti: consulta ora i nostri esperti!

Lascia il tuo commento