I fagioli crescono anche in vaso: ecco i consigli per la semina, la coltivazione e le ricette con i fagioli da provare subito

I fagioli sono una vera miniera di salute, oltre che di sapore. Hanno ottimi valori nutrizionali, sono ricchi di carboidrati e con un buon apporto proteico e un contenuto ridotto di grassi, inferiore anche alla soia, mentre l’elemento costituente della buccia è la fibra che ha un ruolo determinante nella regolarità delle funzioni intestinali.

I fagioli in balcone
Coltivare i fagioli in vaso è molto facile. Occorre un contenitore profondo in cui piantare una o due piantine, acquistando quelle in vaschette o vasetti vivaistici, che sono già robuste e crescono rapidamente.

Le piante vanno collocate al sole e irrigate generosamente; i vasi devono essere dotati di supporti o collocati vicino a una rete stesa lungo la ringhiera del balcone per consentire alle piante di sviluppare i tralci rampicanti dove si formano i fiori e i baccelli. Anche i fagiolini crescono ottimamente in vaso; il raccolto non è abbondante, ma la soddisfazione è grande. Il ciclo di fagioli e fagiolini è rapido e per questo motivo sono molto apprezzati anche dai bambini, che avranno la soddisfazione di vedere le piante crescere sotto i loro occhi con una velocità sorprendente.

I fagioli in tavola
Il valore nutritivo dei fagioli è molto alto, ed è costituito per la maggior parte da carboidrati, che si combinano perfettamente con i cereali, a completamento di un quadro proteico dall’elevato valore biologico, pari a quello fornito dalle carni o dalle uova, e privo di colesterolo.

La ricetta: Crema di fagioli aromatica

Ingredienti
Fagioli neri secchi 200 g
Cipolle 100 g
Burro 100 g (oppure olio d’oliva extravergine)
Sale fino e pepe q.b.
Aglio 2 spicchi
Erbe aromatiche a piacere (timo, rosmarino, cumino…)

Mettete i fagioli in ammollo in abbondante acqua fredda per 12 ore. Trascorso il tempo di ammollo, sciacquate i fagioli e scolateli. Mondate e pelate la cipolla e l’aglio, tritateli e poneteli in un tegame con il burro fuso o l’olio d’oliva ad appassire. Aggiungete i fagioli, le aromatiche e coprite con acqua calda; lasciate sobbollire per circa un’ora, fino a che i fagioli si saranno inteneriti, poi aggiustate di sale e pepate. Prendete metà dei fagioli, schiacciateli con una forchetta o frullateli; mischiate poi la purea di fagioli con quelli interi; servite la crema come contorno per piatti di carne o di pesce.

Il consiglio degli esperti GESAL
• I fagioli vanno piantati in vasi profondi con Gesal Terriccio Universale. Nelle fasi di crescita è utile aiutare le piante con Gesal Concime Granulare Multiuso; i granuli di questo prodotto sono facilmente solubili per facilitare l’assorbimento delle sostanze nutritive da parte delle piante. Il giusto nutrimento, contenuto in ogni granulo, serve a soddisfare al meglio le esigenze nutritive. La composizione equilibrata ed arricchita in microelementi favorisce uno sviluppo armonioso delle piante e aiuta ad ottenere abbondanti fioriture e un raccolto abbondante.

Per ogni dubbio o quesito, Gesal può aiutarti: consulta ora i nostri esperti!

Lascia il tuo commento