E’ una palma nana dalle foglie pennate di color verde intenso, che crescono lungo uno stelo di circa due centimetri di spessore, e alto non più di due metri. I fiori, non molto vistosi, possono comparire in qualsiasi periodo dell’anno; assomigliano a bacche giallognole e sono riuniti in rametti tra le foglie. La palma è molto elegante da sola, ma vale la pena di accostarla ad altre piante dalle foglie più larghe.

Messa a dimora

Predilige terreni ben drenati, ricchi di materia organica. Il terriccio più indicato, per la sua composizione, è GESAL Terriccio Piante Verdi. Per completare la messa a dimora è possibile utilizzare anche corteccia e argilla. GESAL Corteccia è indicato per decorare, ottenere una barriera efficace contro le erbacce e mantenere costante l’umidità del terreno.

Posizionamento

Si adatta con facilità a qualsiasi tipo di ambiente, ma ama le posizioni luminose, o anche la mezz’ombra; in quest’ultimo caso, crescerà più lentamente.

Annaffiatura e Concimazione

Il terreno deve sempre essere ben drenato. Le annaffiature non devono essere frequenti né eccessive. Concimare con GESAL Concime liquido Piante Verdi, oppure GESAL Integratore in Gocce Universale, che assicura un nutrimento equilibrato fino a 15 giorni. In caso di carenza di Ferro, o per prevenirla, utilizzare GESAL Concime liquido Solfato Ferroso.

Malattie

Se colpita da attacco d’insetti, curare con GESAL Insetticida Universale, mentre per la cura di malattie si consiglia GESAL Fungicida Universale.
Sono prodotti fitosanitari da usare con precauzione. In fase d’acquisto verificare che il prodotto sia idoneo allo scopo, mentre prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto.