E’ una vigorosa pianta rampicante originaria del Brasile, molto utilizzata per abbellire muri e pergole. Ha grosse spine che la aiutano ad ancorarsi ai tutori. I fiori della buganvillea sono piccoli e bianchi, ma la pianta è dotata di grandi brattee (piccole foglie che nascono vicino ai fiori) color porpora, rossiccio, crema o giallo, che vengono solitamente confuse con i petali dei fiori.

Messa a dimora

La buganvillea cresce bene in grossi vasi con terreno fertile e ben drenato. Per una crescita e una fioritura impeccabili, si consiglia l’utilizzo di GESAL Terriccio Gerani e Piante Fiorite, torba neutra di sfagno ricca di sostanze nutritive. Per completare la messa a dimora è possibile utilizzare anche corteccia e argilla. GESAL Corteccia è indicato per decorare, ottenere una barriera efficace contro le erbacce e mantenere costante l’umidità del terreno.

Posizionamento

Collocare la pianta in luogo soleggiato e rivolto a sud. La buganvillea può fiorire quasi ininterrottamente ad alte temperature e con un’adeguata ventilazione; è perfetta per esterni, nei climi mediterranei, ma è molto sensibile alle gelate.

Annaffiatura e Concimazione

Necessita di abbondanti annaffiature in primavera ed estate, molto meno in inverno. Concimare in primavera ed estate ogni quindici giorni con GESAL Nutrimento con Sangue di Bue.

Malattie

Se colpita da attacco d’insetti, curare con GESAL Insetticida Universale, mentre per la cura di malattie si consiglia GESAL Fungicida Universale.
Sono prodotti fitosanitari da usare con precauzione. In fase d’acquisto verificare che il prodotto sia idoneo allo scopo, mentre prima dell’uso leggere sempre l’etichetta e le informazioni sul prodotto.