Chi siamo

Il marchio Gesal ha ormai più di 50 anni, l’atto di nascita risale infatti all’ormai lontano 1963.

A quel tempo il dipartimento dei beni di largo consumo della Geigy, con sede in Svizzera, decise di sfruttare il consolidato know how dell’azienda nel comparto agrochimico per lanciare sul mercato una linea di prodotti specifici per il giardinaggio hobbistico e fu, all’inizio, riferito ad un singolo prodotto ben preciso: un antiparassitario spray con azione sia insetticida sia fungicida.

Fu poi nel 1969 che con il marchio Gesal si cominciò ad identificare una linea completa comprendente concimi, insetticidi, anticrittogamici, lumachicidi, diserbanti e diede origine di fatto al mercato dei prodotti per la protezione e la cura delle piante.

Gesal giunse in Italia alla fine degli anni 60 e nel 2000 approda in Compo, che oggi, dopo 50 anni, lo rilancia in grande stile. Un marchio, prodotti solidi, noti e consigliati… La storia del mercato per la cura e protezione delle piante.

Ultime news

Pere italiane, le migliori al mondo

Le pere sono protagoniste della cucina autunnale; coltivare un pero in giardino è facile e si ottiene un bel raccolto Le ricette con le pere sono le protagoniste della cucina autunnale. Questo frutto ricco di virtù preziose è originario della Cina e viene coltivato sin da epoche remote. Il pero (Pyrus communis) è oggi diffuso
CONTINUA...

Composizioni autunnali: quali piante scegliere

Ciclamini, crisantemi, eriche e e altre piante autunnali decorano i nostri balconi e giardini da settembre ai geli: ecco come realizzare gradevoli composizioni. L’arrivo dell’autunno, a partire da fine agosto, offre molti stimoli a chi ama decorare balconi e giardini: nei punti vendita arrivano ciclamini, crisantemi, eriche, cavoli ornamentali, aster, piante da bacca, peperoncini, viole
CONTINUA...

Cactus in casa e in ufficio: facili, utili e belli

Coltivare e collezionare cactus e piante succulente è facile anche in poco spazio, in casa e in ufficio Scultorei, eleganti, affascinanti: i cactus sono perfetti in casa e anche sul luogo di lavoro. Insieme alle piante succulente formano una grande famiglia che ha in comune la facilità di coltivazione e che riserva notevoli sorprese. Per
CONTINUA...

Peperoncini, è il loro momento

Piccanti e saporiti, ricchi di proprietà utili per la salute, sono anche un bel simbolo portafortuna e decorano balconi e giardini fino ai geli Il peperoncino è arrivato in Europa dopo i viaggi di Colombo e rapidamente ha trovato nel bacino del Mediterraneo un ambiente ideale per crescere; oggi è una delle piante più coltivate
CONTINUA...

Consigli